Partager
Versione stampabileSend by email

Current Size: 100%

Vini tipici

La vigna partecipa alla bellezza dei paesaggi dell'isola

Aperitivi, vini da tavola o alcolici, i vini dell’Île de Ré accompagnano e prolungano le vacanze.

 

Prevalentemente piantati nel sud dell’Isola, i 650 e ari di vigneti producono da 35 a 40 ettoliti di vino, pari a circa 2 milioni di bo iglie all’anno. Questa super cie viene distribuita per una metà in vitigni neri e bianchi – merlot, cabernet franc, cabernet sauvignon, négrette, chardonnay, sauvignon – e per l’altra metà in ugni bianco, vitigno specifico destinato alla produzione del cognac. Certo è che i primi monaci insediati sull’Isola non si erano sbagliati: una terra favorevole con 7 suoli diversi e un clima soleggiato erano propizi allo sviluppo della vigna. E sopra u o da una decina di anni, la qualità dei vini è ne amente migliorata, con nando nelle segrete i vini locali che tendenzialmente guastavano stomaco e tovaglie.

Vini fermi o frizzanti, ma anche cognac e pineau - la Charente è vicina – sono elaborati dalla Cooperativa che riceve esclusivamente uva da 70 viticoltori e realizza le operazioni di pressatura e vini cazione. Poi, l’imbo igliamento viene realizzato in gamme, con lo stesso marchio dei «Vignerons de l’île de Ré».

Fra i prodo i migliori, il Rosé des Dunes della gamma Voile, e il pineau Ilrhéa rappresentano ciascuno 450.000 bo iglie circa. La gamma Voile, creata nel 1980, è anche composta da un vino rosso, il Petit Sergent, e da un vino bianco, il Royal. La gamma Soif d’Evasion, più recente, propone vini rossi, rosè e bianchi di alto pregio. Alcuni vini millesimati come il Gouverneur o l’Ultimium vengono allevati in fusti di quercia, altri come lo Trousse Chemise bianco o rosè, sono prodo i secondo il metodo champenoise. Diversi vini sono stati premiati: la Guide Gilbert & Gaillard des Vins ha conferito il voto 80/100 al Rosé des Dunes e 85/100 all’ Ilrhéa rosè e aggiunto il Trousse Chemise fra la sua selezione 2007; in particolare, il Royal e l’Ilrhéa rosè sono stati ricompensati o enendo una stella nella Guide Hachette

des Vins 2008.

Alla salute!

 

"Bianco, rosé, rosso... Grazie ai nostri vini, ne degusterete di tutti i colori. Lasciatevi tentare dal loro fascino! Tutto l'anno, sulla vostra tavola, persisterà un delicato profumo del nostro paesaggio locale."

In programma

Tutti gli eventi